ULTIME NEWS

  •  Conservazione e processo diagnostico

    Conservazione e processo diagnostico

  • Comunicazione: Newsletter IA-CS

    Comunicazione: Newsletter IA-CS

  • Postdoctoral Associate in Conservation Science  Yale University

    Postdoctoral Associate in Conservation Science Yale University

  • TECNOLOGIA ARTIGIANALE A SHAHR-I SOKHTA (SISTAN, IRAN, ca. 3200-1800 a.C.) , POSSIBILI INTERPRETAZIONI DA ANALISI AL SEM – EDS

    TECNOLOGIA ARTIGIANALE A SHAHR-I SOKHTA (SISTAN, IRAN, ca. 3200-1800 a.C.) , POSSIBILI...

Conservazione e processo diagnostico

on .

di Ernesto Borrelli. Archeomatica Numero 2 2014

diagnostica"Si restaura solo la materia dell’opera d’arte” (Brandi 1977). Partire da questo assioma anche se può apparire ridondante, ci permette di fare un collegamento diretto e logico tra opera d’arte e materia o per analogia tra patrimonio artistico e materiali ma questo vale per tutte le tipologie di opere classificabili col termine più amplio di bene culturale. I materiali nel corso del tempo possono essere soggetti a fenomeni di alterazione e degrado a causa di processi spontanei, chimici, fisici e biologici inerenti i materiali stessi oppure a causa di processi accelerati di invecchiamento dovuti ad agenti esterni quali i fattori ambientali e/o antropici. Tra i fattori ricorrenti: la presenza di acqua (pioggia, umidità, cicli umido-secco), variazioni di temperatura (espansione, contrazione, gelo, fuoco ...), le condizioni microclimatiche (inquinamento, ventilazione, deposizione di polveri ...) infine, ma non ultime, le condizioni di fruizione.  Continua a leggere ....SCARICA ARTICOLO

Comunicazione: Newsletter IA-CS

on .

 
Si comunica che a partire dal prossimo gennaio sarà disponibile al link di sotto indicato la newsletter di IA-CS. Chiunque voglia contribuire può inviare all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. la propria proposta di post che sarà valutata dal C.D. dell'Associazione e ,se approvata, pubblicata nella Newsletter.
 
Grazie a tutti ed auguri
Il C.D. di IA-CS.